Il trattamento conversazionale dell’anziano afasico post-ictus

On 5 luglio 2012

Reperibile online l’interessante articolo di Pietro Vigorelli sul trattamento conversazionale dell’anziano afasico post-ictus. Ho conosciuto il Prof. Vigorelli all’Ospedale Carlo Borromeo nel lontano 2004 quando era responsabile della Degenza Riabilitativa dell’Ospedale milanese. Consiglio una visita al suo sito Formalzheimer e, chi può, vada a seguire i corsi sull’Approccio Capacitante. Il Gruppo Anchise è molto attivo nella diffusione degli approcci non farmacologici nella cura dell’anziano fragile

Share Button

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>