Family Group Conference

La disabilità conseguente a un ictus può avere un impatto devastante su individui , coppie e famiglie. L’esperienza rappresenta una “sfida condivisa”, nella quale le persone vanno supportate per ottimizzare i propri punti di forza, scoprire le possibilità insieme alle limitazioni , e cogliere le opportunità di guarigione e di crescita relazionale .

Non si può pensare di prendere in cura una Persona con Afasia senza coinvolgere la famiglia nel percorso di aiuto. I familiari, a diverso titolo, dovranno acquisire competenze per affrontare le sfide comuni all’interno della coppia o della relazione genitori-figli, rispetto ad esempio ai problemi di comunicazione, la paura della perdita , l’aderenza al trattamento, l’ intimità .

Cerchi di Cura organizza  Family Group Conference, incontri strutturati per favorire la diretta partecipazione della famiglia alla soluzione dei problemi che ogni membro della famiglia si trova ad affrontare .  Il processo è coordinato da una figura “facilitatrice”, figura ‘terza’, neutrale rispetto alle posizioni delle famiglie e degli operatori, che ha il compito di accompagnare l’intero processo. 

Le Riunioni di famiglia permettono di raggiungere alcuni risultati chiave:

– favoriscono una maggior assunzione di consapevolezza  da parte della famiglia;

– garantiscono  il coinvolgimento della persona afasica nelle decisioni che la riguardano; 

– migliorano la collaborazione tra i servizi e la famiglia;

– favoriscono una maggior integrazione fra i servizi coinvolti;

– portano ad interventi più motivanti per la famiglia.

Per richieste inviare mail

 

 

Share Button

Comments are closed.