Progetto BAROS

PROGETTO BAROS, Bread and Roses on Stage

 

Nel biennio 2008-2010 ALIAS ha coordinato BAROS, Bread And Roses On Stage, Paternariato di Apprendimento finanziato dall’Unione Europea, nell’ambito del Programma Socrates AZIONE GRUNTVIG 2. Scopo della Learning Partnership, che ha coinvolto anche Francia, Romania e Lituania, era affrontare il tema dell’inclusione di strumenti mutuati dalla pedagogia teatrale, nei percorsi formativi di persone svantaggiate.
Sono stati coinvolti enti di formazione, centri culturali, organizzazioni di persone con disabilità e compagnie teatrali. Il piano delle attività ha previsto l’organizzazione, nei rispettivi paesi di seminari teorico-pratici, performance artistiche e laboratori aperti, attraverso i quali i partner hanno scambiato le loro buone prassi in ambito di Teatro Sociale. Il percorso è stato seguito tramite una documentazione video, testimonianza viva e permenente della storia del paternariato e delle città che hanno ospitato i seminari. Il primo Meeting si è svolto a Genova ed è durato tre giorni (11-13 dicembre 2008). ALIAS e il Teatro dell’Ortica hanno predispos un programma articolato sul tema “Luoghi e Non luoghi della nostra città”.
Il secondo Meeting si è svolto in Francia nel febbraio 2009 presso la località di Mirabel. Il Terzo a Vilinius (Lithuania) tra il 26 e il 29 ottore 2009, il quarto a Bucharest (Romania) nel maggio 2010.
Nell’arco dei due anni sono state condotte anche alcune visite studio in Romania, a Iasi e a Bucharest. Nel giugno 2009 inoltre, ALIAS, con la collaborazione del Teatro dell’Ortica, ha organizzato il Festival di Teatro Sociale “Diverse Differenze”

Sito web: http://baros.europole.org/                    
Newsletter

Share Button

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>